Archivi categoria: Ansia

Il bambino ferito (parte seconda)

In questa seconda parte dell’articolo “il bambino ferito” sono descritte le possibili conseguenze sia nel minore che nel futuro adulto, di una educazione genitoriale di tipo autoritaria. A livello psicologico quello che accade è che gli aspetti personali premiati dall’adulto e meritevoli di esistere … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia, BENESSERE, Perdono, RELAZIONI | 1 commento

Il bambino ferito (parte prima)

L’educazione del genitore, la maniera in cui elargisce l’affetto e dispensa insegnamenti di vita è per la psicologia fondamentale nel costituire un senso di sicurezza nel bambino e nel tratteggiare quelle che saranno le caratteristiche di personalità nel futuro adulto. … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia, Perdono, RELAZIONI | Lascia un commento

Cos’è il perdono per la psicologia

Perdonare un amico in seguito ad un litigio è una delle azioni più difficili, il rancore spesso vince e con esso l’amor proprio della persona offesa prende il sopravvento. Si parla in questo caso di un litigio in cui non … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia, BENESSERE, Perdono, RELAZIONI | Lascia un commento

Omofobia interiorizzata, cos’è e come se ne esce

In tempi di gay pride e di orgoglio omosessuale parliamo degli effetti del fenomeno dell’ omofobia interiorizzata quando è presente nelle persone con orientamento omosessuale. Per omofobia si intende una paura irrazionale, alla quale possono essere associati episodi di attacco … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia, Panico | Lascia un commento

Panico, come uscire dal buio

Tra i vari approcci psicoterapeutici quello che è stato dimostrato scientificamente il più efficace a curare il Disturbo di Panico è l’approccio cognitivo comportamentale (Salkovskis et al., 1991; William e Falbo, 1996; Burke et al., 1997). Addirittura il 90% dei … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia, Panico | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’ansia di parlare in pubblico

Francesco è una ragazzo che frequenta la terza classe del liceo classico, non parla mai durante la lezione, quando si tratta poi di essere interrogato, comincia a divenire rosso in viso, a parlare con voce tremula, e a esporre l’argomento … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia, Panico | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Sono ipocondriaca, di quale male dovrò morire?

“Ho uno strano formicolio al piede, cosa sarà? “; “Ho una sensazione di bruciore alla mano, quale sarà il mio male?”; “Ho spesso delle fitte al cuore, avrò un infarto?”; “Gli esami medici sono tutti negativi ma io credo di … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia, Panico | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Perché la rabbia non passa?

Quando ci si arrabbia per qualcosa con qualcuno spesso è perché una aspettativa viene delusa e non si sa come rimpiazzarla. L’amico o il patner, il figlio adolescente o il collega di lavoro assumono un comportamento imprevisto, inaspettato, concedendo a … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Se sono arrabbiato è tutta colpa sua

La gestione della rabbia presuppone un impegno multifocale, su di sé, sull’altro, sulla relazione. Di conseguenza devono essere messe in gioco diverse abilità perché questa emozione non diventi qualcosa di nocivo o perfino distruttivo per chi la prova. Se agita … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Non riesco proprio a superare la mia rabbia

In questo articolo verrà data una chiave di lettura in positivo della rabbia, riconoscendone la funzione e l’utilità, andando quindi oltre certi luoghi comuni secondo i quali nessuno si deve mai arrabbiare e chi lo fa è “cattivo” o da … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Ansia da esame:nella mente di chi la prova

L’intenzione del presente articolo è quello di mettere in evidenza due processi mentali, quello “massimalista” e quello della “lettura del pensiero”, entrambi presenti nelle persone che soffrono di ansia da esame anche definibile, in maniera più generica, ansia da prestazione. … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia, Panico | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Ho paura di prendere i mezzi pubblici, di guidare la macchina

Nei primi colloqui con un cliente che soffre di attacchi di panico si avverte spesso, durante la sua narrazione del problema, un atteggiamento di impotenza nei confronti dei sintomi. Parole come: “Ero al supermercato, all’improvviso ho sentito un senso di … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia, Panico | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Sono una persona ansiosa, quest’ansia non la sopporto più!

Sento spesso dire: “Sono molto ansiosa”, “Ho un’ansia alle stelle”, “Quest’ansia non la sopporto più, non mi fa più vivere!”. Ma che cos’è l’ansia di cui si parla? All’interno di un primo episodio di attacco di panico, l’ansia si manifesta nel seguente modo: tensione … Continua a leggere

Pubblicato in Ansia, Panico | Contrassegnato , , , | Lascia un commento